WEC | Calendario troppo affollato: Ferrari rivede le line-up per il Bahrain

Il weekend del 13 novembre sarà incredibilmente impegnato per i piloti Endurance e GT. Nei calendari europei, la coincidenza fra la 1000 km del Paul Ricard e la 8 Ore del Bahrain mette in crisi AF Corse. Ferrari Competizioni GT ha finalmente sbrogliato la matassa per il WEC e il GT World Challenge Endurance.

WEC Ferrari

Tutte le sostituzioni WEC Ferrari

Nel WEC, James Calado – che attualmente è terzo in classifica con 131 punti – sarà affiancato da Daniel Serra al volante della #51 AF Corse, mentre Davide Rigon e Miguel Molina scenderanno in pista come di consueto con la vettura #71.

Nella classe LMGTE-Am, Nicklas Nielsen affiancherà François Perrodo ed Emmanuel Collard. Il trio detiene attualmente il secondo posto in classifica a otto lunghezze dai leader. Invariato l’equipaggio della #54, mentre la Ferrari di MR Racing non parteciperà al round finale della stagione.

Per il finale di stagione del GT World Challenge, Alessandro Pier Guidi sarà affiancato nella 488 GT3 Evo 2020 #51 da Sam Bird e Côme Ledogar, che ha conquistato la pole nella classe LMGTE-Am alla recente 24 Ore di Le Mans. L’italiano è al momento terzo in classifica, ad appena sei punti dai leader. La vettura SMP Racing affidata a Sergey Sirotkin sarà completata dal supporto di Antonio Fuoco e Toni Vilander.

SRO: Il ritorno della categoria GT2 nei campionati internazionali

Le prime info sul 2021

Il direttore della divisione Competizioni GT, Antonello Coletta, ha recentemente confermato a Sportscar365 l’intenzione di mantenere lo stesso impegno in GTE e GT3 anche nel 2021.

“Per quanto riguarda il WEC non penso ci saranno cambiamenti. Dopo il Bahrain avremo uno o due mesi per respirare, ma l’idea al momento è di mantenere la stessa situazione del 2020. Per il GT World Challenge, il 2020 è stato il primo anno in cui abbiamo schierato due equipaggi Pro. Al 90% sarà così anche nel 2021, ne sono abbastanza sicuro. Al momento ci è impossibile confermare gli equipaggi, e per le vetture sarà tutta una questione di sponsor, ma siamo ottimisti.”

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.


 

mm

Aurora Dell'Agli

Classe 1997, studentessa di Giurisprudenza, blogger su @theracingchick. Ho un occhio di riguardo per Endurance, competizioni GT, Formula 1 e Formula E.