FOTOGALLERY | Le livree speciali per la 24 ore di Le Mans 2019

 Direttamente dal test day, le nuove livree speciali per la 87a edizione della 24 ore di Le Mans

24h Le Mans 2019 foto di gruppo
Immagini WEC

La gara più importante dell’anno merita livree speciali, e certamente quest’anno i team non si sono fatti mancare nulla per celebrare la fine della stagione e la 24 ore di Le Mans. Durante il Test day di oggi i team hanno svelato le loro creazioni.

Porsche celebra la vittoria anticipata nel WEC con una banda oro anzichè rossa nella altrimente invariata livrea bianco nera, mentre il team IMSA continuerà ad usare la livrea ispirata al team Brumos già mostrata da Daytona in poi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Menzione speciale per la insolita livrea artistica della #56 Project 1, che è stata disegnata da Richard Phillips con l’assistenza di Andy Blackmore, e inaugura il programma “Second Skin” per i clienti Porsche.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ford schiera in tutto 5 auto nelle categorie Pro e Am, ognuna con una livrea diversa ispirata alle vetture che hanno precedentemente vinto la 24 ore.

  • La #66 presenta una livrea nera come quella delle GT che vinse per la prima volta nella storia dell’Ovale blu nel 1966 con Bruce McLaren e Chris Amon.
  • La #67 porta in dote i colori rosso e bianco della vittoria del 1967
  • La #68 ha invece i colori della vittoria del 2016, e proverà a rifarsi con i medesimi piloti (Muller, Hand e Bourdais).
  • La #69 porta i colori della GT che arrivò seconda nel celebre e controverso finale del ’66
  • La #85 di Ben Keating ha la coloratissima livrea viola-arancione sponsorizzata da Wynn’s.

    Questo slideshow richiede JavaScript.

Passando alle Ferrari, se il team AF Corse continuerà nei suoi soliti colori, Risi Competizione presenta una livrea in Blu Corsa francese.

Questo slideshow richiede JavaScript.

JWM Motorsport in GTE-AM dedica la sua livrea al suo tipico Giallo, ma anche al Circuit de la Sarthe che compare sul cofano.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Kessel Racing ha forse la più insolita livrea della griglia, disegnata da Garage Italia per la sponsorizzazione Hublot, a righe Blu-nere con accenni arancioni per la #60 e rosa per l’equipaggio tutto femminile della #83.

Questo slideshow richiede JavaScript.

In LMP2 Jackie Chan ha gli sponsor Konica Minolta per la #37 e Richard Miller per la #38. TDS Racing passa a una livrea nero-rossa-grigia, ed è da notare anche la #47 Cetilar Villorba Corsa, che ricorda il team Pescarolo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Francesco Ghiloni

Studente universitario e grande appassionato di motorsport, specialmente di endurance.