WEC | Glickenhaus mette in vendita la terza SCG 007 Le Mans Hypercar!

Glickenhaus mette in vendita a 5 milioni di euro la terza SCG 007 Hypercar e la 24 ore di Le Mans 2021 è inclusa nel pacchetto

glickenhaus le mans hypercar
Immagini Fabrizio Boldoni

Correre alla 24 ore di Le Mans è il vostro sogno? Avete 5 milioni di euro a disposizione? Allora c’è un’offerta da non perdere quest’anno, e viene da Glickenhaus.

La piccola casa automobilistica americana fondata dal magnate del cinema James Glickenhaus e dal figlio Jessie si sta preparando all’esordio nel WEC in classe Le Mans Hypercar con la sua SCG 007.

Il primo esemplare ha già svolto quattro giorni di test a Vallelunga e Monza con i piloti ufficiali Romain Dumas, Franck Mailleux, Ryan Briscoe e Pipo Derani.

glickenhaus le mans hypercar

Lo spostamento della 24 ore di Le Mans ad Agosto e il nuovo calendario WEC, che partirà da Spa il 1° maggio consentirà però a Glickenhaus e a Podium Advanced Technologies, nella cui fabbrica in Val d’Aosta sono state costruite tutte le Glickenhaus destinate alle corse su pista (P4/5C, 003C, 004C e infine 007) di completare un terzo esemplare in tempo per la maratona francese.

L’annuncio apparso oggi sui social della Scuderia Cameron Glickenhaus:

Parecchie case pre-selezionano coloro che vogliono comprare una Ford GT, una Mercedes Project One o la versione stradale dell’Hypercar Toyota con un questionario scritto.
Noi no.
Vi chiediamo solo una cosa.
Se firmate un assegno da 5 milioni di € siete ancora in grado di sfamare i vostri cari?
Non abbiamo liste. Non vi chiederemo di comprare niente in più oltre a quello che volete. Il primo contratto firmato con la caparra otterrà il prossimo slot di costruzione.
Le Mans è stata rinviata ad agosto quindi abbiamo il tempo di costruire un’altra 007 LMH.

Vi offriamo una Glickenhaus 007 LMH, inclusa l’iscrizione come terza auto factory a Le Mans questo agosto.

In seguito possederete un pezzo di storia, forse una vincitrice di Le Mans, una fantastica auto da track day e, se lo desiderate, con un ragionevole costo aggiuntivo, una conversione stradale.

Vuole stare con noi alle 3 del mattino sotto la pioggia e guardare la sua auto tuonare lungo l’Hunaudières? Fateci sapere e le venderemo il chassis n°3 Glickenhaus 007 LMH.

Immagini Fabrizio Boldoni

glickenhaus le mans hypercar

La logica è certamente impeccabile: per un prezzo molto competitivo rispetto a molte Hypercar da track day si può ottenere un’autentica auto da corsa, con tanto di partecipazione alla gara più prestigiosa gara del mondo, che ne aumenterà notevolmente il valore sul mercato. Il comunicato in effetti è nemmeno troppo velatamente critico delle pratiche di mercato di molti marchi sportivi prestigiosi.

Glickenhaus aveva spiegato in passato che la 007 costa circa 2,5 milioni di €, quindi il prezzo dovrebbe comprendere anche il costo della gara gestita dal Team Joest e da Podium Engineering come le due vetture ufficiali.  È da notare peraltro che già il secondo telaio è di proprietà di un cliente facoltoso che lo ha affidato alla Scuderia.

L’unico dubbio è che le iscrizioni a Le Mans sono chiuse da oltre una settimana, ma l’entry list sarà pubblicata il prossimo martedì, e non saremmo stupiti dal trovare una sesta hypercar al via della Le Mans di quest’anno.

Per quanto riguarda l’equipaggio, Glickenhaus ha ingaggiato 7 piloti di grande esperienza per questa stagione. Sarebbe bello e romantico, visto che il weekend di Le Mans sarà libero dalla F1, vedere in pista anche un pilota francese, che però vive a Milano e recentemente ha assistito ai test della 007 a Monza dalle sopraelevate. Parliamo di Pierre Gasly, che ha registrato questo passaggio:

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

WEC | Hypercar Glickenhaus a Monza: prime foto esclusive [GALLERY]

 

Francesco Ghiloni

Studente universitario di Chimica e grande appassionato di motorsport, specialmente di endurance.