WEC | Il primo shakedown a Weissach della Porsche LMDh

WEC | Porsche è la prima casa a scendere in pista con una LMDh, ma è ancora nascosta nel test a Weissach

porsche lmdh wec

Finalmente vediamo una LMDh scendere in pista, ed è l’attesissima Porsche, su telaio Multimatic di cui poco meno di un mese fa avevamo visto i primi teaser.

Porsche era stata la seconda casa automobilistica ad annunciare un programma LMDh, dopo Audi, ma la casa di Weissach svilupperà di fatto tutte le LMDh del gruppo VAG assieme a Multimatic. L’azienda canadese, leader degli ammortizzatori, costruirà tutte le LMDh del gruppo, che saranno dotate dello stesso motore, un V8 Biturbo da 4 litri derivato da quello della Cayenne e delle Urus, con una potenza di 680 cavalli e un peso minimo di 1030 kg.

Il regolamento LMDh prevede auto con i telai dalle LMP2 di nuova generazione (previste per il 2024), che sono a loro volta prodotti solo da 4 produttori, Dallara, Oreca, Ligier e Multimatic. Su questi telai i produttori, in collaborazione con il telaista, costruiscono la propria vettura e la propria carrozzeria. Ci sono limiti pesanti all’aerodinamica e un sistema di Balance of Performance per eguagliare le prestazioni. Inoltre, la trazione per le LMDh è solo posteriore, e c’è un sistema ibrido unico per tutti, dalla potenza compresa tra 50 e 70 cavalli.

Il debutto alla 24 ore di Daytona 2023wec porsche lmdh

Il primo shakedown della Porsche era stato annunciato per fine dicembre, ma a causa di ritardi nell’assemblaggio della prima vettura non è potuto avvenire prima di metà gennaio. In ogni caso Porsche ha quasi un anno per prepararsi alla prima gara, la 24 ore di Daytona 2023 a gennaio, in vantaggio sui concorrenti.

Al volante della vettura, di cui si individua solo il cockpit tipicamente da prototipo e parte del motore, troviamo Frédéric Makowiecki, il pilota francese che è stato già una colonna portante del programma GTE della casa di Weissach.

La Porsche LMDh, ancora senza nome, dovrebbe avere un frontale somigliante a quello della leggendaria 956, e come l’antenata dovrebbe essere destinata anche a un mercato di clienti nel WEC e in IMSA, oltre ovviamente alle 4 vetture ufficiali che saranno schierate complessivamente da Porsche Penske Motorsport .

porsche lmdh wec

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.

 

Francesco Ghiloni

Studente universitario di Chimica e grande appassionato di motorsport, specialmente di endurance.