WEC | Le ultimissime novità sulla classe Hypercar

Parigi ha recentemente ospitato la consueta riunione di fine anno del Wolrd Motorsport Council. Finalizzate le più importanti decisioni relative ai campionati FIA, sono emerse importanti novità per quanto riguardo il WEC, Le Mans e la classe Hypercar.

Le Mans Hypercar

Le nuove denominazioni Le Mans Hypercar

Le prime modifiche e conferme ufficiali riguardano l’aspetto più burocratico, ma ugualmente importante, della competizione. La classe che rimpiazzerà la Le Mans Prototype 1 (LMP1) viene chiamata infatti Le Mans Hypercar (LMH). Comprenderà ovviamente vetture a motore endotermico ed ibrido. Per quanto riguarda l’assegnazione del titolo mondiale, la cui denominazione è di enorme rilevanza per il palmarés dei piloti, le modifiche sono corpose.

Il titolo di World Endurance Champion si conferirà all’equipaggio della vettura Hypercar vincente, mentre il titolo Costruttori si assegnerà in base alla vettura che ha ottenuto più punti. Se una squadra presenterà più di una vettura, i punti per il conteggio saranno assommati alla macchina piazzata più in alto nella classifica di ogni gara.

La composizione delle squadre

Dal punto di vista dei team che si contendono il titolo e della loro struttura, la posizione della FIA sembra chiara. L’intenzione è quella di incoraggiare la prominenza dei Costruttori, costringendo anche le squadre registrate come team privati ad adoperare denominazioni che comprendano il nome del Costruttore, al di là della consueta omologazione di vettura. Al fine di creare un livello di prestazioni più omogeneo, poi, la FIA abolisce. la restrizione ai test nel primo anno di omologazione, lasciando di fatto carta bianca alle squadre sull’attività in pista. Le consuete limitazioni, tuttavia, sopravvivono dal secondo anno in poi.

Altre novità riguardano il personale in pista, limitato a 40 unità per le Hypercar endotermiche e 43 per le ibride, e le prestazioni delle LMP2. Per facilitare la coesistenza in pista con le vecchie vetture prototipo, infatti, queste ultime subiranno una riduzione di potenza di 30 kW già dalla prossima stagione. e avranno un fornitore unico di pneumatici.

Seguiteci su Telegram per rimanere aggiornati su tutte le novità in arrivo nel mondo Endurance.

WEC | Peugeot e Rebellion si uniscono per la Hypercar 2022


mm

Aurora Dell'Agli

Classe 1997, studentessa di Giurisprudenza, blogger su @theracingchick. Ho un occhio di riguardo per Endurance, competizioni GT, Formula 1 e Formula E.