WEC | Lilou Wadoux entra a far parte dei Piloti Ufficiali Ferrari GT

Ferrari competizioni GT Lilou Wadoux pilota ufficiale Ferrari
Lilou Wadoux ad appena 21 anni entra a far parte dei Piloti Ufficiali Ferrari GT: correrà con la #83 AF Corse nel WEC

Lilou Wadoux entra a far parte dei piloti ufficiali Ferrari Competizioni GT: la giovanissima francese, appena 21 anni, sarà uno dei piloti del Cavallino Rampante dopo il debutto con Richard Mille Racing in LMP2 lo scorso anno e il test post-stagionale in Bahrain con AF Corse, a cui è seguito un test con la 488 GT3 a Sebring.

WEC | L’entry List 2023: 38 vetture al via, 13 Hypercar!

Il suo programma completo 2023 non è stato ancora svelato, ma certamente farà parte assieme a Louis Perez-Companc e a un terzo pilota ancora da annunciare dell’equipaggio della Ferrari #83 Richard Mille AF Corse in GTE-AM, nel WEC e alla 24 ore di Le Mans.

Maranello 16 gennaio 2023

La giovane promessa Lilou Wadoux è la prima pilota ufficiale di Ferrari Competizioni GT. Nata ad Amiens il 10 aprile 2001, la francese è una delle stelle nascenti nel panorama internazionale delle gare endurance nonostante la sua carriera agonistica sia iniziata nel 2017 dopo aver mosso i primi passi nel mondo del kart.


La Wadoux si è formata nei monomarca Peugeot prima di mettersi in luce nel campionato Alpine Elf Europa Cup. Il potenziale della ventunenne francese è invece emerso nel 2022, anno in cui ha debuttato nel campionato mondiale endurance in classe LMP2 per il Richard Mille Racing Team, chiudendo la stagione con quattro piazzamenti nella top ten. Per due anni consecutivi, nel 2021 e nel 2022, è stata selezionata per prendere parte al rookie test del FIA WEC e, in occasione dell’appuntamento successivo alla 8 Ore del Bahrain dello scorso novembre, è diventata la prima donna a guidare una Hypercar. Sempre nel corso di quella sessione, la Wadoux ha avuto modo di calarsi nell’abitacolo della Ferrari 488 GTE, vettura con cui disputerà il prossimo mondiale endurance nella classe LMGTE Am difendendo i colori di Richard Mille AF Corse.

La nomina della Wadoux a pilota ufficiale di Ferrari Competizioni GT conferma la grande attenzione che la Casa del Cavallino Rampante pone storicamente nei confronti del ruolo delle donne nell’automobilismo sportivo, come testimonia anche la partnership tra la Ferrari Driver Academy e il programma “FIA Girls on Track – Rising Stars”, creato dalla Women in Motorsport Commission della Federazione Internazionale dell’Automobile (FIA).

Lilou Wadoux:

Sono estremamente felice e orgogliosa di entrare a far parte della famiglia Ferrari. Diventare un pilota ufficiale è un sogno che si avvera e che comporta grandi responsabilità. L’impegno messo nel lavoro però paga sempre e farò del mio meglio per ripagare chi ha creduto in me sin dagli inizi. Questa nomina rappresenta un importante passo nella mia giovane carriera, ma sono pronta per dare il massimo e rappresentare uno dei marchi più famosi al mondo”.

Wadoux ferrari piloti WEC

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

Francesco Ghiloni

Studente universitario e grande appassionato di motorsport, specialmente di endurance.