WEC | Molina rimpiazza Bird nella Ferrari #71, confermati Pier Guidi e Calado nella #51

Invariata la line-up della Ferrari #51 con Alessandro Pier Guidi e James Calado. C’è stato, invece, un cambio nella line-up della #71, con Miguel Molina che sostituirà Sam Bird e affiancherà Davide Rigon.

Molina Bird
Foto: Twitter Dailysportscar News

La Ferrari ha oggi annunciato le line-up per le 488 GTE che militano nella classe GTE Pro. La vettura #51 sarà ancora nelle mani di Alessandro Pier Guidi e di James Calado, che con Daniel Serra hanno portato a casa la vittoria – di classe – nella scorsa 24 ore di Le Mans.

I cambiamenti però riguardano l’altra vettura, la numero #71. Mentre Davide Rigon vestirà ancora la tuta Rossa, Sam Bird ha dovuto rinunciare alla partecipazione alla prossima Superseason del Mondiale Endurance, che inizierà il 1 settembre con la 4 ore di Gran Bretagna.

Bird gareggia anche in Formula E ed i diversi ‘clash’ tra gli appuntamenti della categoria totalmente elettrica e quella a ruote coperte mettono ad un bivio i piloti che competono in entrambe le categorie.

Un portavoce del team di Maranello ha dichiarato ai microfoni di motorsport.com: “La situazione riguardante il calendario non è ancora chiara, poiché ci sono ancora dei clash tra categorie. Oggi [martedì] dovevamo comunicare i piloti alla FIA, quindi abbiamo dovuto prendere una decisione”.

Il calendario ha già subito una modifica dopo le lamentele dovute alla sovrapposizione delle gare di Formula E e WEC. Infatti, è stata anticipata la 6 ore di Spa-Francorchamps al 25 aprile 2020 per evitare il clash con l’E-Prix di Seoul.

Il sostituto di Sam Bird, che resta comunque in orbita Ferrari e che potrebbe correre la prossima 24 ore di Le Mans con la #71, è Miguel Molina, il quale corre dal 2017 la 24 ore di Le Mans con AF Corse.

Attualmente è impegnato nel Blancpain GT World Challenge America e nel Blancpain GT Series Endurance Cup con il team SMP Racing – che non parteciperà alla prossima stagione del WEC – in coppia proprio con Davide Rigon e Mikhail Aleshin.

Seguici su Telegram, FacebookInstagramTwitter.

WEC | Rebellion rivela la line-up: clamorosa esclusione di Lotterer

Emanuele Zullo

Sono un ragazzo di 14 anni e la mia passione per lo sport è immensa. Spero di coronare il mio sogno, diventare un giornalista sportivo.