WEC | Nyck De Vries si unisce a Toyota come pilota di riserva

Dopo aver impressionato positivamente Toyota nei Rookie Test del WEC in Bahrain, Nyck De Vries si unisce ufficialmente al team con il ruolo di pilota di riserva e tester per la presente e per la prossima stagione.

De Vries WEC

Una carriera Endurance già avviata wec de vries

Nyck De Vries non è di certo un nome nuovo per gli appassionati del motorsport. Vincitore del Campionato F2 nel 2019, il pilota olandese classe 1995 si è poi unito a Mercedes in Formula E, approdando contemporaneamente nel mondo dell’Endurance. Il suo debutto nel WEC risale alla stagione 2018/2019, grazie a partecipazioni sporadiche in classe LMP2 con Racing Team Nederland proseguite nella stagione successiva. Da quest’anno, oltre agli impegni in Toyota, De Vries dividerà un sedile in ELMS con Jean-Eric Vergne per G-Drive.

Dopo il Bahrain, De Vries tornerà a guidare la TS050 Hybrid già dalla prossima settimana, quando Toyota porterà la vettura al Paul Ricard per testare il pacchetto da portare alla 6 Ore di Spa e alla 24 Ore di Le Mans. L’olandese sarà anche coinvolto nello sviluppo del progetto Hypercar, al debutto nel 2021. Contestualmente, il suo ingresso in squadra compensa l’uscita ufficiale di Thomas Laurent, che ricopriva il ruolo per questa stagione.

WEC | Programma tutto nuovo per la 24 Ore di Le Mans

Dal canto suo, il pilota è chiaramente entusiasta di questo nuovo percorso professionale. “Sono davvero contento di entrare a far parte della TOYOTA GAZOO Racing e di lavorare di nuovo con il team. Per me è un onore essere selezionato come pilota collaudatore e di riserva, quindi vorrei ringraziare la squadra per questa opportunità. Guidare la TS050 Hybrid in Bahrain è stata un’esperienza fantastica. All’epoca, ho pensato che sarebbe stata un’occasione che mai più sarebbe ricapitata. È bello sapere che guiderò di nuovo la macchina, e ancora più emozionante è guardare al corso di quest’anno, quando inizieremo a testare la nuova vettura LMH. Spero di contribuire ad un inizio positivo di questa nuova era per la squadra”.

Per rimanere aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance, seguici sul canale Telegram dedicato.


 

mm

Aurora Dell'Agli

Classe 1997, studentessa di Giurisprudenza, blogger su @theracingchick. Ho un occhio di riguardo per Endurance, competizioni GT, Formula 1 e Formula E.