24h Le Mans Altre categorie Endurance Francesco G. WEC
    Pubblicato il 6 Luglio, 2021 alle 20:09

WEC | Peugeot 9X8 Hypercar: le foto ufficiali e le dichiarazioni dei piloti [Gallery]

Peugeot ha lanciato la 9X8 Hypercar, progettata per tornare a vincere a Le Mans e nel WEC dal 2022: le foto ufficiali e le dichiarazioni

Ha certamente già fatto scalpore la Peugeot 9X8 Hypercar, che rompe con la tradizione aerodinamica di avere un’ala posteriore.

Il regolamento LMH, imponendo un limite al rapporto tra deportanza e resistenza (4:1), e con l’introduzione del Balance of Performance, consente in effetti anche questa bizzarra configurazione aerodinamica, che oltre ad essere bella può anche essere un piccolo vantaggio.

WEC | Peugeot 9X8 Hypercar, il ritorno del Leone a Le Mans

Così si spiega il direttore tecnico Olivier Jansonnie

“Il nuovo regolamento di Le Mans Hypercar è stato redatto per livellare l’importanza dei sistemi convenzionali di aumento delle prestazioni
Progettare la 9X8 è stata un’esperienza perché abbiamo avuto la libertà di inventare, innovare ed esplorare modi fuori dal comune per
ottimizzare le prestazioni dell’auto e soprattutto la sua aerodinamica.
Il regolamento prevede che sia consentito un solo dispositivo aerodinamico regolabile, senza specificare l’ala posteriore.
Il nostro lavoro di calcolo e le nostre simulazioni hanno rivelato che era possibile avere alte prestazioni facedone a meno.”

Il direttore di Stellantis Motorsport Jean-Marc Finot reitera:

“L’assenza di un’ala posteriore sulla PEUGEOT 9X8 è un importante passo innovativo. Abbiamo raggiunto un grado di efficienza aerodinamica
efficienza aerodinamica tale che ci permette di rinunciare a questo particolare.

Non chiedete come, però! Abbiamo tutta l’intenzione di mantenerlo segreto il più a lungo possibile!”.

 

Le impressioni dei piloti peugeot 9X8 hypercar

I 7 piloti ufficiali paiono piuttosto compiaciuti della bestiolina che saranno chiamati a guidare nella prossima annata:

Paul Di Resta:
“Tutti si chiedevano come sarebbero state le Hypercar e ora sono qui. La 9X8,
aggressiva e innovativa e con una forte identità del marchio è una grande sorpresa”.
Loïc Duval
“Ci sono auto che guardi e dici che sono belle dalla vista frontale di tre quarti, diciamo,
o da un lato, da davanti o da dietro. La 9X8 è fantastica da ogni angolo!”.
Mikkel Jensen
“Le linee della 9X8 sono molto diverse da quelle che sono state svelate o accennate negli ultimi
mesi. Sarà un momento storico se riusciremo a vincere con questa vettura perché nulla in questo stile è mai stato tentato prima”.
Kevin Magnussen
“Non c’è mai stato niente di simile prima. Sembra davvero il futuro delle corse. È la prima volta che c’è stato così tanto lavoro nel design di un’auto da corsa. L’assenza di un’ala posteriore è stata un’enorme sorpresa. Sembra l’inizio di una nuova era”.

Gustavo Menezes
“La 9X8 segna l’inizio di un nuovo capitolo nelle corse automobilistiche. Questi ultimi 10 anni sono stati segnati dai prototipi LMP1. Era il momento di inventare un futuro iconico con la 9X8″.

James Rossiter

“Non mi aspettavo davvero tutta questa creatività. Il suo design è davvero dirompente. La Hypercar di PEUGEOT ha superato i limiti”.

Jean-Eric Vergne

“La PEUGEOT 9X8 è rivoluzionaria. I team responsabili della sua progettazione l’hanno portata in una
direzione che non si vedeva da molto tempo nelle corse automobilistiche. Magnifico!”

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Studente universitario di Chimica e grande appassionato di motorsport, specialmente di endurance.
Disqus Comments Loading...