WEC | Portimão e Spa: si corre a porte chiuse

A causa della grande incertezza dovuta alla situazione sanitaria mondiale ACO e FIA hanno comunicato che le prime due gare del WEC saranno a porte chiuse.

WEC porte chiuse
Foto: fiawec.com

L’incertezza dovuta alla pandemia di COVID-19 non fa che aumentare e per questo motivo la FIA e l’ACO hanno comunicato che le prime due gare del WEC saranno disputate a porte chiuse. I tifosi non potranno assistere né alla 8 Ore di Portimão né alla 6 Ore di Spa-Francorchamps e solo un limitato numero di giornalisti potrà accedere al paddock per raccontare questi due eventi.

La decisione è stata presa dalla FIA e dall’ACO, considerando le linee guida fornite dalle autorità in merito alla sicurezza e alla salute pubblica. Proteggere la salute dei tifosi e di tutti gli addetti ai lavori rappresenta la priorità numero uno. Per questo motivo gli organizzatori dei due eventi hanno scelto la strada delle porte chiuse.

Il CEO del FIA WEC Frédéric Lequien ha commentato così la decisione: “Considerando le restrizioni in corso a causa del COVID-19, abbiamo deciso di seguire quanto consigliato dal Portogallo e dal Belgio. Le prime due gare del campionato si svolgeranno a porte chiuse. Sfortunatamente ci sono ancora molte preoccupazioni riguardo alla sicurezza e alla salute pubblica. Vogliamo ringraziare tutti per il loro fantastico supporto. I tifosi potranno seguire da casa tutta l’azione delle vetture in pista grazie alla nostra app e ai nostri canali social.”

La stagione numero nove del FIA WEC si aprirà ufficialmente con il Prologue, la classica sessione di test collettivi. Tutte le squadre iscritte al mondiale scenderanno in pista a Portimão, tra il 30 e il 31 di marzo. La pista portoghese sarà anche teatro della prima gara del WEC, che si disputerà tra il 2 e il 4 di aprile. Il circuito di Spa-Francorchamps in Belgio ospiterà la seconda prova del campionato nel week-end tra il 29 aprile e 1 maggio.

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.

WEC | WRT svela la line-up per il debutto in classe LMP2