WEC | Presentata la entry list del Prologo di Barcellona

Dopo la notizia shock del ritiro di SMP Racing dalla categoria LMP1, è finalmente stata rivelata la entry list del consueto Prologo WEC, ospitato per la prima volta a Barcellona. La due giorni di test (23-24 luglio) vedrà 16 ore totali di azione in pista, divise in quattro sessioni di prove. Possiamo avere una prima idea di come si presenterà il paddock della stagione 2019/2020: scopriamolo insieme!

WEC Prologo
Joao Filipe/Adrenalmedia.com

LMP1 WEC Prologo

L’ultima stagione dei Prototipi 1, che saranno rimpiazzati dall’attesissima classe hypercar, non sembra fra le più rosee. Il ritiro della squadra russa, che pure era stata decisamente competitiva, è stato dichiaratamente dettato dall’impossibilità di lottare per la vittoria con l’ibrido Toyota. ByKolles, come prevedibile, aveva già rinunciato a un progetto full season dopo le difficoltà riscontrate nella passata stagione. Sarà sicuramente interessante vedere il nuovo arrivo, Team LNT, con telaio Ginetta.

Pe quanto riguarda i piloti, solo Toyota conferma la presenza dell’intera lineup 2019/2020, con Hartley al debutto nel sedile di Alonso. Rebellion preferisce non rivelare, ad ora, i piloti in pista, mentre LNT schiera gli inglesi Charlie Robertson e Michael Simpson.

LMP2

Qui le novità sono decisamente importanti: abbiamo ben quattro team al debutto full season, fra cui gli italiani di Cetilar con Belicchi, Lacorte e Sernagiotto. Al debutto troviamo anche United Sport, High Class Racing e Cool Racing. I primi, in particolare, schierano subito una lineup di tutto rispetto: Hanson, Albuquerque e Di Resta sono presenti già dai test.

LMGTE-PRO e AM

Solo cinque le vetture Pro schierate in questo preambolo di stagione. Porsche presenta in questa occasione un importante upgrade del modello RSR, testato da Bruni, Christensen, Estre e Lietz. Ferrari, dal suo canto, schiera i campioni Calado, Pierguidi e Rigon con le 488 GTE #51 e #71. Aston Martin schiera l’equipaggio della #97 al completo, con una aggiunta: Thiim, Lynn , Martin e Sorensen in pista.

In AM, Barcellona segnerà il debutto del team Ferrari Red River Sport, in collaborazione con Spirit of Race. A testare la Ferrari 488 GTE saranno gli inglesi Bonamy Grimes e Johnny Mowlem. Debutto in WEC anche per Nicklas Nielsen, già pilota ELMS e campione del Ferrari Challenge, che avevamo avuto il piacere di incontrare e intervistare a Monza.

La lista completa è reperibile a questo link.

WEC | Il futuro della classe Hypercar


 

mm

Aurora Dell'Agli

Classe 1997, appassionata di motori sin da bambina. Studio Giurisprudenza e nel tempo libero commento e analizzo Formula 1, Formula E e WEC sul blog Instagram @theracingchick.