WEC | Qualifiche Virtual Le Mans: pole e griglia di partenza

Mancano ormai pochissime ore al via della 24 Ore di Le Mans Virtual, evento sim racing dell’anno. Nelle qualifiche tenutesi ieri sera a dominare sono stati, come atteso, proprio i professionisti delle competizioni virtuali. Scopriamo insieme chi scatterà dal palo nelle due classi, e come si compone la griglia di partenza. qualifiche le mans

qualifiche le mans

Lotta in LMP e GTE qualifiche le mans

Due sessioni di 20 minuti – una per le 30 vetture della classe LMP, l’altra per le 20 vetture della classe GTE – hanno creato la griglia di partenza in vista della 24 ore che prenderà il via alle 15.00.

In classe LMP, ByKolles – Burst Esports ha conquistato la pole position con il tempo di 3:23.380 ottenuto dal pilota sim Jernej Simoncic che gareggia dal suo simulatore a Lubiana. Simoncic condivide la vettura con i compagni di squadra Tom Dillmann, Esteban Guerrieri e il collega sim Jesper Pedersen.

WEC | L’impressionante entry list completa della Le Mans virtuale: 200 piloti al via

Il secondo più veloce nelle qualifiche LMP è stato l’E-Team WRT con la vettura n. 30, con il tempo di 3:23.603. Ad ulteriori 0.420s di distacco troviamo la vettura n. 33 2 Seas Motorsport, che aveva Devin Braune al volante.

Quarto posto assoluto per il pilota britannico Jack Keithley nella No. 3 Rebellion Williams Esports, mentre la vettura n. 20 del Team Redline guidata da Atze Kerkhof ha completato la top five. Il tempo nella top five di Kerkhof è una buona notizia per i suoi compagni di squadra di Formula 1 Max Verstappen e Lando Norris, che nel fine settimana condivideranno la guida con Kerkhof e Greger Huttu.

I nomi più attesi

Risultati meno brillanti, come da previsione, sono stati segnati dai grandi protagonisti del motorsport, poco avvezzi all’ambiente virtuale. La squadra FA/RB Allinsports con Fernando Alonso si piazza al tredicesimo posto, mentre le vetture Toyota Gazoo Racing sono state 17° e 18°.

Delusione anche per gli equipaggi ufficiali Ferrari in classe GTE: il miglior piazzamento è quello del duo sim Tonizza/Bonito, che assiste Charles Leclerc e Antonio Giovinazzi, nella nona posizione di classe.

I risultati completi delle qualifiche sono reperibili qui. Per non perderti nessun aggiornamento dal mondo Endurance e delle Competizioni GT, seguici sul nostro canale Telegram dedicato.


 

mm

Aurora Dell'Agli

Classe 1997, studentessa di Giurisprudenza, blogger su @theracingchick. Ho un occhio di riguardo per Endurance, competizioni GT, Formula 1 e Formula E.