Pubblicato il 4 Febbraio, 2020 alle 18:05

WEC | Rebellion schiera due auto a Spa e Le Mans

Rebellion Racing porterà in pista una seconda R-13 alla 6 Ore di Spa e alla 24 Ore di Le Mans. Rebellion ha anche già annunciato chi ci sarà al volante: Deletraz, Berthon e Dumas. WEC Rebellion

La vettura #3 ritornerà in pista dopo l’unica apparizione della Season 8 alla 4h di Silverstone. Foto: Rebellion Racing via Twitter

Rebellion Racing ha annunciato che giocherà a due punte in occasione della 6 ore di Spa e della 24 ore di Le Mans, ultimi due appuntamenti della Season 8. WEC Rebellion

Torna quindi in azione per la prima volta dopo il round di apertura a Silverstone la R-13 #3. Tuttavia, è cambiata la line-up. Infatti, il confermato Nathanael Berthon sarà affiancato da Louis Delétraz e Romain Dumas. A Silverstone l’equipaggio fu invece Berthon-Derani-Duval.


Berthon ha già corso a Spa e Le Mans con la Rebellion: si tratta della scorsa stagione, quando in Belgio concluse al secondo posto e a Le Mans al quinto insieme a Laurent e Menezes proprio con la Rebellion.

Berthon ha commentato il suo ritorno nel team: “È sempre un piacere correre con un team professionale come Rebellion. Quando corri per loro devi sempre dare il massimo! Il supporto tecnico di Hugues de Chaunac e Oreca ci dà una spinta incredibile. Ritornare a due gare mitiche come Spa e Le Mans è una motivazione in più e sono molto orgoglioso di essere stato convocato dal team. Colgo l’occasione per ringraziare Alexandre Pesci e Calim Bouhadra per la loro fiducia”.

Delétraz, nel 2020 in F2 con Charouz, parteciperà per la prima volta ad un weekend del WEC da pilota ufficiale. Lo svizzero ha già avuto l’opportunità di provare la LMP1 di Rebellion nei rookie test del Bahrain.

“Sono molto felice di unirmi alla Rebellion Racing per la 6 Ore di Spa e la 24 Ore di Le Mans.” ha affermato Delétraz. L’endurance è una categoria che mi piace tanto da molto tempo, non potevo sognare un miglior inizio nel WEC. Rebellion è uno dei migliori team al mondo, è un orgoglio partecipare alla mia prima 24 Ore di Le Mans da pilota svizzero in un team svizzero. Questa è una grande sfida che sono lieto di accettare con Romain, Nathanaël e l’intera squadra!”

L’equipaggio è completato da Romain Dumas, un esperto dell’endurance. Dumas vanta infatti un campionato WEC vinto nel 2016, tre vittorie a Le Mans (due generali nel 2010 e 2016 e una di classe GTE-Pro nel 2013) e una a Spa nel 2012.

A proposito del ritorno all’interno del team Rebellion a poco tempo di distanza dalla Dakar 2020, Dumas ha dichiarato: “Sono estremamente felice di far parte del team Rebellion per Spa e Le Mans. Quando Alexandre Pesci mi ha parlato di questa opportunità qualche mese fa, non ho esitato un secondo. Saremo un equipaggio tosto!”

Per restare aggiornati su Endurance e competizioni GT, seguici nel nostro canale Telegram!

WEC | Esclusiva, Pier Guidi: “F1 mondo ristretto, l’endurance sta crescendo molto”


Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.
Disqus Comments Loading...

Questo sito si serve dei cookie di per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico.