WEC | Risi Competizione conferma la partecipazione alla 24 Ore di Le Mans

L’americana Risi Competizione conferma la presenza alla 24 Ore di Le Mans del 19-20 settembre. Un equipaggio tutto francese porterà in pista la 488 GTE #82. Risi Competizione Le Mans

Risi Competizione Le Mans
Foto: races.ferrari.com

Giuseppe Risi, Team Principal dell’omonima scuderia, ha confermato la partecipazione della 488 GTE #82 alla prossima 24 Ore di Le Mans  nonostante il rinvio di circa tre mesi dovuto al Covid-19. Risi Competizione Le Mans

Risi, malgrado la base in Texas, conta di partecipare, mentre Corvette e le due Porsche del campionato IMSA hanno dovuto arrendersi.

“Siamo lieti di aver ricevuto risposta positiva alla nostra richiesta di partecipazione alla prossima 24 Ore di Le Mans. Non è qualcosa che si può dare per scontato.” spiega Giuseppe Risi. “Il mondo è diventato un po’ pazzo a marzo, quindi abbiamo atteso e visto l’evoluzione della situazione. Le Mans è una gara molto importante, la più grande al mondo. Anche se alcune squadre si sono ritirate, quest’anno intendiamo correre come previsto”.

Ai già annunciati Sebastien Bourdais e Olivier Pla, si aggiunge il terzo pilota Jules Gounon, formando così una line-up tutta francese.

Sulla line-up, Risi ha aggiunto: “Il nostro equipaggio interamente francese potrebbe risultare inaspettato per il mio team Risi, ma questi sono tutti piloti di talento che hanno dimostrato il loro valore a Le Mans. Olivier Pla e Sébastien Bourdais hanno guidato contro il nostro team negli ultimi anni ed entrambi hanno un ottimo storico a Le Mans e una grande conoscenza del circuito. Olivier è un pilota forte e strategico. Le Mans è la città natale di Sébastien, conosce bene la pista e ha già avuto successo in passato. Jules ha fatto un buon lavoro l’anno scorso per noi, quindi è stato invitato a guidare di nuovo insieme ai suoi compagni francesi”.


Gounon, che nel 2020 ha corso anche l’altra 24 Ore, cioè quella di Daytona, ha dichiarato: “Sono contento di correre a Le Mans con Risi. Ho imparato molto durante l’intera durata dell’evento dell’anno scorso. Sono orgoglioso di avere dei compagni come Sebastien e Oliver e credo che abbiamo il pacchetto giusto per riportare la vittoria a Risi e tutto il team”.

Bourdais, vincitore di classe alla 24h del 2016, ha aggiunto: “Sono eccitato di correre la 24h nella mia città natale ancora una volta. Giuseppe mi ha contattato subito dopo Daytona e insieme a Olivier e Jules dovremmo essere in grado di lottare per un’eccitante vittoria finale!”

“Sono onorato di unirmi a Risi per la 24h di quest’anno. Non vedo l’ora di condividere l’auto con Jules e Seb, con l’unico obbiettivo di portare a casa un gran risultato!” dice Pla, pilota Mazda nell’IMSA.

Per restare aggiornati su Endurance e competizioni GT, seguici nel nostro canale Telegram!

WEC | 24 Ore di Le Mans virtuale il 13-14 giugno

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.