WEC | 6h Silverstone – Il comunicato Toyota dopo la squalifica

Domenica sera entrambe le Toyota TS050 Hybrid sono state squalificate dalla 6h di Silverstone a causa di irregolarità tecniche. WEC Toyota 6h Silverstone

WEC 6h Silverstone - Il comunicato Toyota dopo la squalifica WEC Toyota 6h Silverstone
Foto Toyota

TOYOTA GAZOO Racing ha perso la sua doppietta nella 6 Ore di Silverstone dopo un’ispezione tecnica post-gara.

La TS050 HYBRID #8 di Sebastien Buemi, Kazuki Nakajima e Fernando Alonso ha tagliato il traguardo vincendo il terzo round del FIA World Endurance Championship, mentre Mike Conway, Kamui Kobayashi e José María López si sono classificati in seconda posizione con la TS050 #7.

Entrambe le vetture hanno subito dei danni nell’area del piano anteriore durante la gara a causa dell’impatto contro i nuovi cordoli di Silverstone. Purtroppo, i danni riportati hanno fatto fallire delle prove di deflessione nelle verifiche tecniche post gara di entrambe le vetture. Di conseguenza, i commissari di gara hanno squalificato entrambe le vetture.

La progettazione e la costruzione della parte interessata non è stata cambiate dalla sua introduzione nella stagione 2017. Le nostre vetture hanno sempre superato con successo test simili, l’ultima volta a Spa in questa stagione.

Il team sta valutando di presentare ricorso.


WEC | 6h di Silverstone – Cronaca di vittorie non annunciate

i i i i i i i i i i i i i i i WEC Toyota 6h Silverstone

mm

Marco Talluto

Ingegnere Gestionale appassionato di Formula 1. Social Media Manager dal 2009 con la voglia di trasmettere la mia passione per il motorsport.