Altre categorie Endurance Francesco G. WEC
    Pubblicato il 6 Dicembre, 2021 alle 16:10

WEC | Toyota ristruttura il team: Hirakawa sostituisce Nakajima, Kobayashi nuovo Team Principal!

Toyota Gazoo Racing si prepara al WEC 2022 e alla crescita della classe Hypercar: Kobayashi nuovo Team Principal ma rimane pilota della #7, Hirakawa sostituisce Nakajima sulla #8

Toyota Gazoo Racing, dopo 3 titoli mondiali vinti e 4 Le Mans consecutive è pronta al 2022/23 e alle nuove importanti sfide che attendono la compagine giapponese, con l’arrivo di Peugeot l’anno prossimo, e poi di Ferrari, Porsche, Audi e gli altri costruttori impegnati in LMDh. In vista di questi impegni il team ha deciso un’importante ristrutturazione degli equipaggi e della dirigenza.

Kazuki Nakajima ha annunciato il ritiro come pilota prima della 8 ore del Bahrain, ed è stato annunciato oggi che si trasferirà a Colonia nel suo nuovo ruolo di vicedirettore. L’ex-F1 con la SuperAguri, due volte campione SuperFormula, è stato fino a questa stagione una colonna portante dell’equipaggio della #8, vincendo tre 24 ore di Le Mans consecutive, nel 2018, nel 2019 e nel 2020, con Buemì, Alonso e Hartley come compagni.

wec toyota kobayashi

Kamui Kobayashi manterrà il suo ruolo di pilota della #7 al fianco di Lopez e Conway, ma sarà anche, a sorpresa, il Team Principal della squadra. “Il due volte campione del mondo e vincitore di Le Mans 2021 porterà una prospettiva da pilota alla leadership del team con un focus specifico sul miglioramento del team per l’era Hypercar.”

In questo insolito doppio ruolo sarà affiancato da Yuichiro Haruna nel ruolo di Project Manager, che ricopre già nel programma WRC.

Ryo Hirakawa, 27 anni, sarà il sostituto di Nakajima nell’equipaggio della #8, al fianco di Buemì e Hartley. Il giovane giapponese è già stato campione Super GT (GT500) nel 2017, con tre secondi posti nel 2018/20. A questo si aggiungono due participazioni a Le Mans in LMP2 nel 2016/17 e un impegno nell’ELMS negli stessi anni. Ha provato la GR010 nei rookie test in Bahrain un mese fa.

Le dichiarazioni di Kamui Kobayashi

“Grazie al presidente Akio Toyoda, al presidente di GR Sato e a TOYOTA GAZOO Racing per aver riposto la loro fiducia in me. Darò tutto per avere successo nel mio nuovo ruolo, che è una grande sfida e una grande opportunità.

Non vedo l’ora di lottare per il campionato del mondo come pilota e team principal. Porterò tutta la mia esperienza di pilota al mio nuovo lavoro, e so di avere una squadra fantastica che mi sosterrà nella mia missione.

Ci stiamo preparando per una nuova era di competizione Hypercar nel WEC, quando molti nuovi produttori si uniranno alla lotta, e TOYOTA GAZOO Racing si sta evolvendo per prepararsi a questa nuova sfida. Questa nuova struttura del team è un passo importante per noi per rimanere lucidi ed essere pronti per la prossima battaglia. Sono lieto che Kazuki possa rimanere all’interno del nostro team e sono sicuro che il suo punto di vista da pilota rafforzerà la dirigenza di TGR-E [la squadra europea]. Non vedo l’ora di lavorare al suo fianco per realizzare auto sempre migliori. Con Ryo, diamo il benvenuto alla prossima generazione di piloti di endurance e, con il sostegno del team e dei suoi colleghi piloti, so che avrà un grande successo nel WEC”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.

 

Studente universitario di Chimica e grande appassionato di motorsport, specialmente di endurance.
Disqus Comments Loading...