WEC | United Autosports passa ai telai Oreca nel WEC

Immagini United Autosports

Immagini United Autosports

Il team United Autosports di Zak Brown schiererà un telaio Oreca per la prima stagione nel WEC, ma Ligier non ha preso benissimo il “tradimento”…

Immagini United Autosports

Venerdì scorso il team United Autosports, di proprietà di Richard Dean e dell’AD McLaren Zak Brown ha annunciato che per la sua prima stagione nel WEC in LMP2 schiererà una Oreca 07, e non un telaio Ligier JSP217, come in tutte le sue gare precedenti nell’ELMS e nell’IMSA. I piloti saranno Philip Hanson, Filipe Albuquerque e Paul Di Resta.

WEC | Presentata la entry list del Prologo di Barcellona

La nuova auto è già stata acquistata, assieme a due telai che erano del team JDC-Miller, che adesso corre con le Cadillac DPi in IMSA. Il debutto è atteso per il prologo del WEC a Barcellona il 23 e 24 Luglio.


United Autosports ha corso con i telai Ligier per oltre due anni in ELMS e in alcune gare IMSA (tra cui la 24 ore di Daytona 2018 con Fernando Alonso e Lando Norris). In queste tre stagioni la scuderia ha vinto quattro gare, con otto podi e un terzo posto alla Le Mans 2018, più due titoli in ELMS con la Ligier LMP3 e uno in LMP2 nell’Asian LMS.

Le dichiarazioni di Richard Dean

Ma, dopo il quarto posto alla Le Mans di quest’anno, a svariati giri dalle Oreca nonostante una gara perfetta, il team ha cambiato idea: “Riflettendo sulle prime gare del 2019, è evidente che la ORECA 07 ha un vantaggio su certi circuiti e, malgrado la nostra lealtà a Ligier Automotive e la relazione costruita negli anni, dobbiamo esplorare ogni opportunità disponibile per i nostri sponsor, partner e clienti”.

In questo modo saranno sette i telai Oreca in LMP2, con un solo telaio Dallara, quello di Cetilar AF Corse. la Oreca 07, sviluppata dalla precedente 05, si è dimostrata la migliore vettura LMP2, eliminando progressivamente la concorrenza Ligier e Dallara, che a quanto pare non è altrettanto “adattabile”.

United Autosport continuerà comunque a usare le auto Ligier nelle altre serie, tra cui l’ELMS e l’Asian LMS.

Ligier rescinde il contratto di distribuzione nel Regno Unito

Dopo l’annuncio del team inglese, Ligier, che aveva affidato a United Autosports la vendita e il post-vendita in esclusiva di tutte le sue auto da corsa nel Regno Unito ha rescisso il contratto, anche se continuerà a offrire il suo supporto al team, annunciando il tutto sul suo sito questa mattina.

Sin dal 2016 il team nel ruolo di Ligier UK aveva venduto quasi 30 Ligier, tra LMP2, LMP3, JSP4 e J2.R, e aveva partecipato recentemente al Goodwood Festival of Speed per festeggiare i 50° anniversario della casa costruttrice francese.

Il Monitor dei Tempi – GP Silverstone 2019 – Mercedes conferma un passo di un altro pianeta – RedBull e Ferrari molto simili con tutti e 4 i piloti


Studente universitario e grande appassionato di motorsport, specialmente di endurance.
Disqus Comments Loading...

Questo sito si serve dei cookie di per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico.