Formula 1Interviste

F1 | Hamilton è già un pilota Ferrari: il video diventa virale sui social

Will Smith si è divertito ad immaginarsi Lewis Hamilton al volante di una Ferrari, con il britannico che ha ricondiviso il video dell’amico sulle proprie storie Instagram

Hamilton Ferrari Will Smith
Will Smith si è divertito ad immaginarsi Lewis Hamilton al volante di una Ferrari © Formula1.co.uk

Mancano ancora 12 mesi per vedere le prime immagini di Lewis Hamilton vestito di rosso, ma la voglia di vederlo a Maranello è già fortissima. La Hamilton mania è letteralmente esplosa sui social in questi giorni, e con essa, inevitabilmente, hanno iniziato a circolare tantissimi fotomontaggi del britannico con già addosso i colori Ferrari.

Anche Will Smith, amico di lunga data di Lewis, ha voluto giocare sulla notizia, pubblicando uno spezzone tratto dal film Bad Boys 2, che vede appunto lo statunitense come protagonista. In questo caso, però, a sfrecciare sulle strade di Miami al volante della Ferrari 550 Maranello c’era proprio il pilota Mercedes.

In attesa di passare sulla rossa ufficiale, Hamilton si è espresso così sulla nuova avventura che lo aspetta: “Mi sento incredibilmente fortunato, dopo aver realizzato con Mercedes cose che avrei potuto solo sognare da bambino, di avere ora la possibilità di realizzare un altro sogno d’infanzia. Guidando in rosso Ferrari“.

Mercedes è stata una parte importante della mia vita da quando avevo 13 anni, quindi questa decisione è stata la più difficile che io abbia mai dovuto prendere. Sono incredibilmente orgoglioso di tutto quello che abbiamo raggiunto insieme, e sono molto grato per l’impegno e la dedizione di tutti quelli con cui ho lavorato in questi anni“.


Leggi anche: F1 | Williams svela la FW46: le prime impressioni di Albon e Sargeant


Era il momento giusto per cambiare e affrontare una nuova sfida. Ricordo ancora la sensazione di aver fatto un atto di fede nell’ignoto quando sono entrato nella Mercedes per la prima volta nel 2013. Sono entusiasta di vedere cosa posso portare a questa nuova opportunità e cosa possiamo fare insieme“.

In questo momento, non penso al 2025. Il mio obiettivo è la prossima stagione e tornare in pista con Mercedes. Sono più motivato che mai, sono più in forma e concentrato che mai e voglio aiutare la Mercedes a vincere ancora una volta“.

Grazie a tutti voi che avete fatto questo viaggio con me. Mi avete sollevato mentre inseguo i miei sogni e spero di poter continuare a rendervi orgogliosi”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.