WRC | Hyundai Motorsport si riscatta al Croatia Rally

Hyundai Motorsport conquista un ottimo secondo e terzo posto al Croatia Rally 2022 andato in scena nel weekend.

2022 FIA World Rally Championship
Round 03, Rally Croatia
21-24 March 2022
Ott Tanak, Martin Jarveoja, Hyundai i20 N Rally 1
Photographer: Dufour Fabien
Worldwide copyright: Hyundai Motorsport GmbH

Hyundai Motorsport è emersa da un emozionante Croatia Rally WRC 2022 con un doppio podio nel weekend. Dopo che Ott Tänak e Martin Järveoja si sono assicurati la seconda posizione davanti ai compagni di squadra Thierry Neuville e Martijn Wydaeghe al terzo posto nonostante le condizioni meteo difficili.

La Power Stage

La battaglia per la vittoria è finita sul filo del rasoio, con l’equipaggio estone di Hyundai Motorsport che ha preso il comando prima della Power Stage decisiva per il rally. L’itinerario di domenica ha coperto un anello ripetuto di due tappe – Trakošćan-Vrbno (13,15 km, SS17/SS19) e Zagorska Sela-Kumrovec (14,09 km, SS18/SS20) – coprendo una distanza di soli 54,48 km.

I concorrenti hanno dovuto combattere con condizioni difficili al secondo passaggio attraverso Trakošćan-Vrbno. Un’oculata scelta di pneumatici da parte di Tänak e del team ha visto la coppia colmare un divario di 28,4 secondi dal leader Kalle Rovanperä con una prestazione sublime e conquistare la seconda vittoria di tappa del fine settimana. L’equipaggio si è diretto verso il soleggiato Power Stage con uno stretto vantaggio di 1,4 secondi.


Leggi anche WRC | Hyundai pronta per il Croatia Rally 2022 con la classica lineup


Alla fine, nonostante una corsa senza problemi, la coppia ha dovuto rinunciare al loro breve vantaggio e accontentarsi del secondo posto, assicurandosi il primo podio della stagione 2022. Neuville, nel frattempo, ha messo gli occhi sul podio dopo un ottimo sabato, che lo ha portato a soli 4,9 secondi da Craig Breen, terzo.

I belgi non hanno perso tempo domenica mattina, ribaltando il deficit alla fine del girone di apertura con una sicura vittoria di tappa nella PS18. Il penultimo test sul bagnato ha permesso loro di allungare la presa sul podio con un’altra prestazione assicurata in vista della manche finale.

La classifica del campionato

Dopo tre round del campionato 2022, Hyundai Motorsport è ora salita al secondo posto nella classifica costruttori con 84 punti. Neuville continua a mantenere il secondo posto nella corsa al titolo piloti con Tänak che sale al quinto posto dopo il suo forte Rally di Croazia, che includeva quattro punti extra per la Power Stage.

Le dichiarazioni

Ott Tänak/Martin Järveoja (#8 Hyundai i20 N Rally1)

Tänak: “Rispetto a dove eravamo venerdì sera, dove siamo finiti oggi non era poi così male. In effetti, era più promettente di quanto potessimo aspettarci in quel momento. Ci mancava il tipo di ritmo per competere direttamente con gli altri ragazzi, ma siamo stati davvero intelligenti con le nostre scelte di gomme, che sicuramente hanno funzionato bene. Eravamo sempre con le gomme giuste al momento giusto, anche rispetto ad altre. Alla fine, Kalle ha avuto la prestazione che ci mancava, ed è questa l’area su cui dobbiamo concentrarci. Vediamo cosa ci portano i prossimi rally. Passiamo poi alla ghiaia, che sarà di nuovo un altro argomento completamente nuovo”.

Thierry Neuville/Martijn Wydaeghe (#11 Hyundai i20 N Rally1)

Neuville: “Cerchiamo sempre di togliere gli aspetti negativi e possiamo sicuramente essere contenti del terzo posto. Non è stato un weekend senza problemi, che includeva due minuti di penalità. Sul lato sportivo è stato un evento impegnativo, ma sul lato guida è stato divertente. L’auto si sentiva bene, le strade erano bellissime ed è stato divertente. Nonostante i problemi, non ci siamo mai arresi. Abbiamo lottato duramente e alla fine la squadra è stata premiata con un 2-3 e punti forti per il campionato costruttori. Abbiamo migliorato il nostro passo, la macchina è molto più bella da guidare e abbiamo fatto un altro passo avanti. Sono sicuro che ci sarà altro in arrivo, quindi dobbiamo continuare a migliorare per metterci in una posizione migliore per gli eventi futuri”.

Il vicedirettore del team Julien Moncet

“È stata una conclusione assolutamente incredibile per il Croatia Rally dove abbiamo ottenuto un doppio podio, che è molto positivo per noi dopo un inizio di stagione difficile. Abbiamo scommesso sulla scelta delle gomme per i giri di questa mattina, in base alle previsioni meteo che avevamo ricevuto. Guardando indietro, è stata sicuramente la scelta giusta e ci ha permesso di essere saldamente nella lotta per la vittoria nella Power Stage. Ott e Martin hanno fatto un ottimo lavoro questo fine settimana, ma non sono riusciti a respingere l’ultima carica di Rovanperä. C’è stato anche un momento drammatico per Thierry e Martijn che hanno gestito bene. Abbiamo faticato a Monte-Carlo, abbiamo reagito bene con un secondo posto in Svezia e ora abbiamo un doppio podio, quindi stiamo mostrando miglioramenti. Come squadra, abbiamo fame e vogliamo di più. Continueremo a spingere in questa direzione”.

Classifica finale Rally di Croatia

1 K. Rovanperä J. Halttunen Toyota GR Yaris Rally1 2:48:21.5
2 O. Tänak M. Järveoja Hyundai i20 N Rally1 +4.3
3 T. Neuville M. Wydaeghe Hyundai i20 N Rally1 +2:21.0
4 C. Breen P. Nagle Ford Puma Rally1 +3:07.3
5 E. Evans S. Martin Toyota GR Yaris Rally1 +3:46.0
6 T. Katsuta A. Johnston Toyota GR Yaris Rally1 +8:08.5
7 Y. Rossel V. Sarreaud Citroën C3 Rally2 +10:01.0
8 K. Kajetanowicz M. Szczepaniak Å koda Fabia Evo +11:01.2
9 E. Lindholm R. Hämäläinen Škoda Fabia Evo +11:11.9
10 N. Gryazin K. Aleksandrov Å koda Fabia Evo +11:48.5

Classifica cortruttori 2022 FIA World Rally Championship dopo il Rally di Croatia

1 Toyota Gazoo Racing World Rally Team 126
2 Hyundai Shell Mobis World Rally Team 84
3 M-Sport Ford World Rally Team 80
4 Toyota Gazoo Racing World Rally Team NG 30

Classifica Piloti 2022 FIA World Rally Championship dopo il Rally di Croatia

1 K. Rovanperä 76
2 T. Neuville 47
3 C. Breen 30
4 S. Loeb 27
5 O. Tänak 27
6 T. Katsuta 26
7 G. Greensmith 20
8 S. Ogier 19
9 E. Evans 17
10 E. Lappi 15
11 A. Mikkelsen 12
12 O. Solberg 8

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter