WRC | Rally Monte Carlo – Ogier mette la freccia e chiude il venerdì davanti a tutti

Nelle tre speciali del venerdì pomeriggio, Sebastien Ogier ha superato sia Neuville che Evans, il quale ha dovuto così cedere la vetta della classifica al sei volte campione del mondo. WRC Rally Monte Carlo. 

WRC Rally Monte Carlo
Sebastien Ogier – Credit: twitter Toyota Gazoo Racing WRT

Le Toyota di Sebastien Ogier ed Elfyn Evans hanno dominato il venerdì del rally di Monte Carlo, prima dello squillo finale di Thierry Neuville, che tiene alto l’onore della Hyundai. Una giornata caratterizzata dal brutto incidente di Ott Tanak: lui ed il suo copilota, Martin Jarveoja, ne sono però fortunatamente usciti illesi, ma precauzionalmente trascorreranno la notte all’ospedale di Gap. WRC Rally Monte Carlo.

PS 6/16 WRC Rally Monte Carlo

Vittoria di speciale per Sebastien Ogier, che sorpassa Thierry Neuville nella generale e si porta solamente a poco più di tre secondi dal compagno di squadra e leader, Elfyn Evans. Uno-due Toyota dunque al termine della sesta speciale. Il gallese ha terminato la prova con la ruota anteriore destra piegata. Situazione immutata e stabile alle loro spalle.

  1. Elfyn Evans (Toyota)
  2. Sebastien Ogier (Toyota) +3.3
  3. Thierry Neuville (Hyundai) +7.8
  4. Sebastien Loeb (Hyundai) +49.3
  5. Esapekka Lappi (Ford) +1:36.1
  6. Kalle Rovanpera (Toyota) +2:02.7

PS 7/16

Ogier fa bis, ma Evans si conferma in grande forma, perdendo soltanto 6 decimi dal suo quotato compagno di squadra e rimane in testa. Neuville perde invece circa tre secondi e si allontana leggermente dalle due Toyota. Intanto, dopo aver accumulato esperienza nella prima parte di gara, il giovane Rovanpera spinge sempre di più ed ottiene il quarto tempo di speciale. Il classe 2000 tenta dunque un timido avvicinamento al connazionale Lappi: 22.9 secondi separano i due finlandesi.

  1. Elfyn Evans (Toyota)
  2. Sebastien Ogier (Toyota) +2.7
  3. Thierry Neuville (Hyundai) +10.1
  4. Sebastien Loeb (Hyundai) +57.6
  5. Esapekka Lappi (Ford) +1:45.9
  6. Kalle Rovanpera (Toyota) +2:08.8

PS 8/16

Neuville suona la carica nell’ultima speciale del venerdì e manda un messaggio ad Evans ed Ogier: per la vittoria del rally di Monte Carlo 2020 c’è anche lui. Davanti, le due Toyota si scambiano le posizioni: Ogier, secondo ad 1″ da Neuville, ne guadagna 3.9 sul gallese e lo scavalca nella generale. I tre sono vicinissimi e le giornate di sabato e domenica si annunciano più avvincenti che mai. Rovanpera rosicchia ancora qualcosina nei confronti di Lappi.

  1. Sebastien Ogier (Toyota)
  2. Elfyn Evans (Toyota) +1.2
  3. Thierry Neuville (Hyundai) +6.4
  4. Sebastien Loeb (Hyundai) +1:06.9
  5. Esapekka Lappi (Ford) +1:57.2
  6. Kalle Rovanpera (Toyota) +2:19.2

 

WRC | Il Cile non viene sostituito, calendario 2020 con 13 appuntamenti

mm

Elia Aliberti

Classe 1994, studente di ingegneria meccanica. Appassionatosi alla Formula 1 ed al motorsport fin da tenera età, sulle orme dei trionfi di Schumacher e della Ferrari