Categorie: Elia A. WRC

WRC | Rally Monte Carlo – Ogier sul problema all’acceleratore: “È impazzito un sensore!”

Sebastien Ogier ha vinto il suo settimo rally di Monte Carlo, nonostante un piccolo problema all’acceleratore sulla sua vettura nel corso della terz’ultima speciale. Ogier rally monte carlo

Foto: twitter.com/OfficialWRC

Il sei volte campione del mondo aveva chiuso il sabato con 4.3 secondi di vantaggio su Neuville. Ma il belga della Hyundai era riuscito a ridurre il distacco nelle prime tre speciali domenicali a soli 4 decimi di secondo.

Al termine della terz’ultima speciale Ogier aveva manifestato tutta la sua preoccupazione per un piccolo problema all’acceleratore verificatosi sulla sua C3 WRC.

Ma nonostante ciò, nella Power Stage, è riuscito addirittura a guadagnare 1.8 secondi su Neuville e a confermarsi principe di Monte Carlo per la settima volta, regalando alla Citroen la vittoria numero 100 nel WRC.



Sebastien Ogier a Monte Carlo ha regalato alla Citroen il 100° trionfo nel WRC – Foto: twitter.com/citroenracing

Seb è parso visibilmente emozionato e provato al traguardo dell’ultima speciale: “È il rally che voglio vincere maggiormente nella stagione. Sono davvero felice adesso. Amo questo rally. Abbiamo avuto questo problema con l’acceleratore che spingeva la macchina in frenata. Non sempre, ma era impossibile sapere quando lo facesse. È stato complicato”.

Problema all’acceleratore causato da un sensore della sua C3 WRC andato in tilt: “Non sapevo se sarei riuscito a finire il rally perché non sapevo se il sensore si sarebbe rotto completamente oppure no”, ha dichiarato dopo la cerimonia di premiazione. “Ma alla fine ce l’abbiamo fatta. Questa vittoria è davvero speciale. È la mia settima vittoria, la sesta di fila, con quattro macchine diverse. Posso essere orgoglioso di questo”.

Il pilota di Gap, più a freddo, ha poi spiegato come è riuscito a gestire questo tipo di problema: “Quando alzavo il piede dal pedale, il motore rimaneva comunque per circa il 20% in fase di accelerazione. Regolavo il pedale nel miglior modo possibile. Sollevavo il pedale dalla posizione di riposo di circa il 10%. Non è stato perfetto, ma mi ha dato la possibilità di combattere nella Power Stage”.

Foto: twitter.com/citroenracing

“Il sollievo è stato incredibile. È per questo che mi sono emozionato. Quando ho iniziato l’ultima prova, non sapevo cosa potesse accadere. Sapevamo che un sensore era impazzito, ma non sapevamo se si sarebbe rotto completamente”.

Anche il team principal di Citroen Total WRT, Pierre Budar, ha raccontato la concitazione vissuta in quegli attimi: “Non potevamo prendere alcun dato dalla vettura. Non potevamo fare niente. Tutto ciò che potevamo fare era avvisare tramite telefono”.

“Sappiamo che c’è stato un problema all’acceleratore, ma non conosciamo esattamente quale sia la ragione. È stato davvero frustrante non poter essere vicino alla vettura per scoprire cosa stesse accadendo. Fortunatamente ha potuto porre rimedio al problema da solo e ha potuto gestirlo per prendersi ancora la vittoria. Ma dobbiamo lavorare su queste cose e metterle a posto”.

WRC | Rally Monte Carlo – Il settimo sigillo di Sebastien Ogier

Condividi
Disqus Comments Loading...

Articoli Recenti

F1 | Abiteboul “esasperato” dal rifiuto degli altri team di mantenere la regola delle gomme del Q2

Cyril Abiteboul (Renault) si è scagliato contro la regola per cui in Q2 vengono scelte le gomme che si utilizzeranno…

13 ore fa

WEC | 8 Ore del Bahrain – Entry list: ritorna G-Drive Racing in LMP2, novità in Ginetta

L'entry list della 8 ore del Bahrain vede il ritorno di G-Drive Racing, assente ai primi 3 round del FIA…

16 ore fa

W Series | ROKiT nuovo main sponsor per la stagione 2020

Il campionato W Series ha stipulato un importante contratto di sponsorizzazione con l’azienda di telecomunicazioni ROKiT. L’accordo è stato reso…

17 ore fa

MotoGP | Ufficiale: Zarco ha firmato con Ducati Avintia per il 2020

Ora è ufficiale, Johann Zarco è il nuovo pilota del Team Ducati Avintia per il 2020. Il francese resterà in…

17 ore fa

Formula 1 | Cronaca degli anni ’10: il dominio di Lewis Hamilton

Con il recente Gran Premio di Abu Dhabi un altro decennio di corse è stato consegnato alla storia. Andiamo quindi…

17 ore fa

Esclusiva, Davide Valsecchi: “Ferrari non all’altezza nel 2019, Hamilton ancora favorito”

In occasione del Monza Rally Show appena concluso abbiamo avuto modo di chiacchierare con Davide Valsecchi. Ecco come l'ex campione…

1 giorno fa

Questo sito si serve dei cookie di per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico.