WRC | UFFICIALE: ecco le nuove date per il calendario 2020

La FIA ha già prefissato ufficialmente il nuovo calendario WRC che riprenderà a seguito della lunga pausa causata dalla pandemia. La tappa in Estonia sarà presente per la prima volta nel campionato a settembre.

Fonte: Tuttosport

Finalmente si ricomincia a derapare. Sul sito del promoter è comparso il nuovo calendario del WRC 2020, confermando la tappa di Sardegna e annunciandone una nuova in Estonia.

Il Rally d’Estonia è stato infatti inserito nel campionato e si svolgerà dal 4 al 6 settembre. È la prima volta che si presenta nel calendario WRC ufficialmente, anche se ha già fatto parte della categoria nel 2019, ma solo come evento promozionale.

La gara estone precede gli eventi programmati in Turchia (24-27 settembre) e Germania (15-18 ottobre) nel nuovo programma. Mentre per il Giappone la data rimane invariata, restando fissata per il 19 – 22 novembre, e si svolgerà come ultimo evento, proprio in seguito al rally di Sardegna.

Infatti nel calendario diffuso dai promoter del WRC, il Rally d’Italia Sardegna è stata spostato nel weekend che va dal 29 ottobre al 1° novembre. Inizialmente avrebbe dovuto tenersi a giugno, prima di essere posticipato a causa della crisi sanitaria.

Insomma, l’obbiettivo minimo delle sette gare, che era ritenuto indispensabile per dare credibilità a questo travagliato WRC 2020, è stato raggiunto con successo. Però bisognerà attendere ancora qualche mese per parlare di mondiale, ma finalmente si ricomincia davvero.

A riguardo la promoter Oliver Ciesla ha spiegato:

Il Promotore WRC ha lavorato instancabilmente con la FIA, i team e le potenziali manifestazioni, in circostanze eccezionali, per rivedere il calendario. Le notizie di oggi consentono al WRC di ricominciare al momento giusto e garantire una stagione degna dello status di campionato mondiale. I fan mostrano una grande passione per WRC sia in Estonia che in Italia. Le aspettative lì, e in tutto lo sport in generale, aumenteranno rapidamente d’ora in poi in vista del riavvio del campionato di settembre.”

Seguici su Twitter: @F1ingenerale_

F1 | Conferenza stampa GP Austria – Hamilton: “Pista impegnativa per noi, mai trovato il setup perfetto”