WTCR | Annullato il round di apertura in Ungheria

La prima tappa 2020 del WTCR in Ungheria è stata annullato a causa del focolaio di coronavirus in corso, la serie ha annunciato venerdì la dura decisione.WTCR Annullato round in Ungheria

WTCR Annullato round in Ungheria
credits: FIA

L’annullamento dell’evento presso Hungaroring, previsto per il 24-26 aprile, è l’ultimo di una serie sempre più lunga di cancellazioni indotte dal virus COVID-19 e dalle contromisure dei governi volte a limitarne la diffusione.WTCR Annullato round in Ungheria

Eurosport Events, promotore del WTCR, afferma che la cancellazione è il risultato delle misure adottate dal governo ungherese in risposta allo scoppio del coronavirus. Il paese che vieta riunioni pubbliche di oltre 500 persone fino a nuovo avviso.WTCR Annullato round in Ungheria

Eurosport Events aggiunge che organizzare l’evento in una data successiva nel 2020 è “purtroppo impossibile”. La tappa all’Hungaroring è stata un pilastro del WTCR negli ultimi dieci anni, ed è la gara di casa di uno dei suoi piloti più famosi, il campione in carica della serie Norbert Michelisz.

Per compensare l’annullamento dell’Ungheria, il WTCR ha messo in atto un piano approvato dalla FIA per mantenere il relativo programma di qualificazione e due gare. Si svolgerà al Motorland Aragon come parte del suo weekend della Gara di Spagna del 3-5 luglio. Ciò avverrà “per mantenere il programma delle 20 gare pianificate dal WTCR per la stagione”.

Poiché Eurosport Events riconosce la possibilità che il round del 20-23 maggio al Nurburgring Nordschleife e il round del 5-7 giugno al Slovakia Ring possano essere annullati a causa del virus, il promotore ha ipotizzato la possibile aggiunta di una terza gara WTCR a quattro altri eventi. Questi sono la tappa in Portogallo (20-21 giugno), Austria (25-26 luglio), Cina (19-20 settembre) e Corea del Sud (17-18 ottobre) come contromisura.

Il round WTCR in Ungheria doveva svolgersi in concomitanza con l’apertura del campionato europeo Truck Racing. Quest’ultimo non completamente annullato, ma rinviato a una nuova data provvisoria dal 13 al 14 giugno.

Siamo tutti annoiati senza i nostri sport preferiti, ma solo collaborando ANDRÀ TUTTO BENE.
Se non è indispensabile, RESTA A CASA!

Seguici anche sui social:
Telegram Facebook Twitter Instagram 

 

IMSA | Rinviata a Novembre la 12 ore di Sebring

mm

Matteo Quattrocchi

Studente presso L’Università degli Studi di Pavia, fotografo amatoriale e amante dei motori da sempre. Tutte le foto le trovate su: https://mattyq3299.wixsite.com/mqphotography