F1 | GP Baku, attonito Hamilton in radio dopo l’errore: “Avevo il bottone magic attivo?”, e Wolff spiega la funzione [VIDEO]

Ripartenza e frenata in via di fuga per Hamilton, ultimo al pazzo GP di Baku: Lewis si lamenta in radio sul bottone “magic”. Wolff spiega cos’è.

Bandiera rossa. Verstappen, primo, va a muro ed è fuori dalla gara. Lewis Hamilton si trova ora in seconda posizione e può riprendersi la leadership mondiale con il rivale ritirato. Il colpo di scena è grande, ma non è l’unico. Alla ripartenza per gli ultimissimi giri di gran premio Sir Lewis scatta alla grande e affianca Perez. L’inglese vede la vetta della corsa e del campionato, ma ecco il fumo dagli pneumatici della Mercedes: Hamilton va a bloccaggio e finisce nella via di fuga in curva 1. Torna in pista ma è ultimo, rimontare è impossibile ed alla bandiera a scacchi i punti, che potevano essere 25, sono zero. baku hamilton 

Negli istanti successivi al fattaccio l’inglese si apre in team radio: “Avevo il bottone magic attivo?”. All’affermativa risposta di Bono, Lewis replica: “Avrei giurato di averlo spento”.

“Sì, l’hai fatto, ma con la leva del cambio”, continua l’ingegnere di pista. La comunicazione radio si conclude così, con un Hamilton affranto e sgomento (come si capisce dal tono della voce), conscio dell’immensa occasione gettata al vento.

Ma cos’è il “magic button”?

Immagine
Note di utilizzo del “Magic button” o “Brake Magic” della Mercedes – Foto: ScarbsTech

A spiegare di cosa si tratta è il team principal della Mercedes stesso, Toto Wolff. Il manager austriaco, intervenuto in conference call, spiega: “Il bottone magic però serve a cambiare il bilanciamento dei freni sulla monoposto. Non so però quanto la frenata fosse sbilanciata“, commenta il boss della scuderia di Brackley.

“Non lo chiamerei errore“, ha dichiarato a Sky Sports. “Quando alla ripartenza era affianco a Sergio ha toccato il pulsante del bilanciamento freni, spostandolo in avanti. Così facendo è arrivato al bloccaggio“, ha concluso Toto Wolff.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Francesco Rapetti

Aspirante giornalista, studente di Scienze Politiche all'Università di Genova. Appassionato di Formula 1 fin da piccolo.