F1 | Ora è ufficiale: AWS nuovo partner tecnico e commerciale di Ferrari

L’avevamo anticipato in esclusiva nella giornata di ieri, ora è ufficiale: Ferrari conferma la partnership con l’azienda AWS.

Il venerdì del Gran Premio di Francia si apre con la comunicazione ufficiale della nuova partnership tecnica e commerciale tra Ferrari e AWS. Il comunicato, nell’aria dopo le nostre esclusive anticipazioni dalla pit-lane del Paul Ricard, rende nota la collaborazione tra il Cavallino e l’azienda del gruppo Amazon.

Amazon Web Services, da oltre 15 anni punto di riferimento come piattaforma cloud, diventa partner e sponsor della scuderia di Maranello. La partnership non si limiterà ad essere tecnologica, sarà estesa anche alle categorie GT, Challenge e Automotive e porterà allo sviluppo di una piattaforma di fan engagement. Tale iniziativa è volta a rafforzare il legame con i tifosi, specialmente quelli più giovani, attraverso “servizi di personalizzazione, contenuti esclusivi e applicazioni interattive”.


Leggi anche: F1 | Sainz elogia Leclerc: “E` uno dei migliori piloti sulla griglia, spero un giorno di avvicinarmi o superare i suoi risultati”


La soddisfazione dell’accordo traspare dalle parole del team principal della squadra, Mattia Binotto: “Abbiamo scelto AWS per la sua attenzione continua all’innovazione, la grande offerta di soluzioni per l’apprendimento automatico e la provata esperienza nel supporto di partner mondiali”, spiega l’ingegnere italiano.

“AWS non ha eguali nel portafoglio di servizi in cloud”, continua Binotto, “inclusi computer vision e machine learning. Il nostro intento sarà sfruttare queste possibilità per rafforzare e rendere più veloce la nostra capacità di analisi dei dati“, conclude il capo della scuderia.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Francesco Rapetti

Aspirante giornalista, studente di Scienze Politiche all'Università di Genova. Appassionato di Formula 1 fin da piccolo.