F1 | GP Stiria: sintesi delle prove libere 2

Si sono appena concluse le prove libere 2 del GP di Stiria. Andiamo a ricapitolare quanto successo in questi 90 minuti

GP Stiria prove libere
Credits: skysport

In queste prove libere 2 del GP di Stiria si mette in mostra la Racing Point. Il tutto potrebbe essere legato ai dubbi sull’eventuale nubifragio di domani: le qualifiche potrebbero non essere effettuate.

Primi 45 minuti

Le prove libere 2 iniziano con qualche minuto di ritardo, per problemi durante le sessioni precedenti. Si inizia a rilento ma poi le scuderie iniziano a spingere. A testimonianza di ciò il botto violento di Ricciardo, al limite con la sua vettura: per fortuna esce illeso dalla sua Renault. Dopo 35 minuti dal semaforo verde si infiamma la Racing Point, che infila giri veloci su giri veloci. Probabilmente già su tutto di motore, ma i tempi sono impressionanti: primo Perez e secondo Stroll. Sainz si piazza in una provvisoria terza posizone, e dietro di lui Red Bull, Mercedes e Ferrari (con Norris nel gruppo). Proprio la scuderia italiana mostra dei miglioramenti rispetto alle scorse fp2, segno che le novità stanno funzionando. Da segnalare i commissari molto restrittivi sui track limits: molti tempi sono stati cancellati. La top 10 dopo i primi 45 minuti: Perez, Stroll, Sainz, Bottas, Norris, Verstappen, Hamilton, Leclerc, Gasly, Ocon.

Ultimi 45 minuti

I team continuano a spingere, con Mercedes e Red Bull che migliorano. Verstappen strappa un grandissimo 1:03.6 e Bottas secondo ad un soffio. Le Racing Point e Sainz non riescono a migliorarsi, ma Hamilton e Albon si portano in sesta e settima posizione. Seguono Norris, Leclerc e Ocon a chiudere la top 10; Vettel solo sedicesimo.

Terminata la simulazione qualifica si passa alla simulazione di passo gara. La Mercedes si conferma davanti a tutti, con Red Bull seconda. Racing Point e Ferrari invece molto simili.Vicine a loro abbiamo Renault, Alpha Tauri e McLaren. Sul finale Albon finisce in ghiaia, a dimostrazione che non si trova benissimo con la sua Red Bull.

La classifica finale

Seguici su Instagram

F1 | UFFICIALE: la F1 correrà al Mugello il 13 settembre, si terranno due GP in Italia!